?>

(tra parentesi) la vera storia di un’ impensabile liberazione

di e con Massimo Cirri e Peppe Dell’Acqua
regia di Erika Rossi
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Peppe Dell'Acqua è stato il Direttore dei servizi psichiatrici di Trieste. Quei servizi che, nel lontano 1971, sette anni prima della legge 180, avevano aperto e chiuso definitivamente il manicomio. È da giovane medico non ancora specializzato in psichiatria che cerca Franco Basaglia per iniziare a lavorare con lui. Assieme a Massimo Cirri, celebre conduttore di Caterpillar su Radio 2 (ma per 25 anni nei servizi di salute mentale), racconta un po’ di questa Storia, dei giorni, memorabili, in cui la malattia mentale fu messa “tra parentesi” e i malati – prima solo internati senza più nome – tornarono a essere cittadini, persone, individui da curare con dignità. Una storia che non è finita, che non potrà mai finire. Lo fanno dialogando, per l’idea che si riesca a dire qualcosa di più quando c’è un incontro, uno scambio, una narrazione. 

In caso di pioggia l'evento è confermato

   
 
Poderi dal Nespoli
Villa Rossi 50,
47012 Nespoli (FC)
Cos’è Mosto

MOSTO (il succo delle storie) è una rassegna che incrocia le arti e i mestieri della narrazione.

Attraverso l’esperienza e le professionalità di romanzieri, narratori, attori e registi, giornalisti e autori, MOSTO racconta la forza e la semplicità dell’arte più antica e conosciuta di sempre, quella di raccontare storie. Tre giorni d'estate in una valle ai piedi dell’Appennino in cui il mestiere di raccontare, ascoltare e condividere le storie si mostra sia nelle sue componenti più conviviali come il racconto orale, la tavola e il buon bere, sia in quelle più raffinate: la messa in scena, la scrittura e la musica.

Tutti gli eventi sono ad INGRESSO LIBERO.

Loading…